DOMANDE PIÙ FREQUENTI IN CASO DI PROBLEMI

Problemi con Universe2go:


IL CODICE DELLA MIA LICENZA NON FUNZIONA PIÙ.
Mettetevi in contatto con il nostro servizio di assistenza al cliente e richiedete un nuovo codice di licenza.
Cosa devo fare quando le reali stelle e l'immagine delle stelle di Universe2go non coincidono?
1) Eliminate le cause di errore: la bussola può essere disturbata dalla presenza di oggetti metallici nelle vicinanze. Vi trovate su un terrazzo con parapetto in ferro, in prossimità di un’auto o di un altro oggetto metallico?

2) Se possibile, selezionate sempre come prime stelle quelle più luminose  e solo dopo passate a quelle più piccole. All’inizio consigliamo di non prendere in considerazione un’area di 180°, ma di rilevare una dopo l’altra stelle che si trovano in aree contigue.

3) Se necessario, ripetete la calibrazione delle stelle.

Per la taratura sulle stelle tenete presenti le indicazioni contenute nelle istruzioni per l’uso.

Solo una metà dello schermo è attiva, mentre l’altra metà rimane nera.
Universe2go vi mette a disposizione le seguenti possibilità:

• Visione monoculare con un occhio
• Visione binoculare con entrambi gli occhi

Se selezionate l’impostazione per un occhio, vedete lo schermo o sull’occhio destro o sull’occhio sinistro. L’altro occhio libero può guardare liberamente il cielo stellato. Suggerimento: Selezionate questa impostazione se avete problemi per la vista con entrambi gli occhi oppure se volete passare Universe2go tra diverse persone in un gruppo.

Per ottenere una visione stereo, selezionate nelle impostazioni “Entrambi gli occhi”. A questo punto dovete inserire anche la vostra distanza interoculare oppure dovete eseguire la taratura oculare, in modo da evitare di vedere immagini sdoppiate.

Scegliete tra vista monoculare e binoculare attivando o disattivando “Entrambi gli occhi”.

Nel mio telefono Android la taratura dello schermo non può essere completata perché non può essere confermata.
Succede che il giroscopio dello smartphone abbia una deriva (drift) troppo forte. L’app presume quindi che tu non tenga fermo l’apparecchio. In questo caso, negli smartphone Android puoi ricalibrare il girosensore.

Puoi farlo nel modo seguente:
richiama la tastiera del telefono e → inserire questa combinazione di tasti: *#0*# → comparirà un menu di selezione → seleziona: sensore → compariranno i sensori disponibili nel telefono → sul girosensore clicca su “tarare”. Poi esci da questa videata, ritorna al tuo schermo normale e riavvia l’app.

Come devo fare per ricalibrare la bussola del mio iPhone?
Se punti alle stelle con Universe2go e con il tuo iPhone, noti una certa scentratura? Una imprecisione che prima non c’era? Allora può essere di aiuto tarare nuovamente la bussola integrata.

Si procede in questo modo:
premi rapidamente due volte il tasto Home. Le app attualmente attive sul tuo iPhone vengono visualizzate in piccole finestre. Con una strisciata a destra o a sinistra, tu puoi vedere tutte le app attive. Dovrebbero esserci anche la Universe2go e l’app della bussola. Appoggia un dito su una app (ad esempio, Universe2go) e strisciala con il dito verso l’alto. In questo modo l’app scompare dalla finestra ed è chiusa. Riavvia ora l’app Universe2go.

Dopo la taratura della bussola, la mia app si pianta. Da che cosa dipende?
Nei modelli di iPhone può succedere che l’app subito dopo la taratura della bussola abbia un crash e lo schermo diventi nero. In questo caso, la bussola non è stata attivata nei servizi di sistema del tuo sistema operativo iOS.

Avvia le impostazioni dell’iPhone e attiva la bussola nei servizi di sistema:
Impostazioni > Protezione dati > Servizi di posizionamento > Servizi di sistema (proprio in fondo) > Calibrazione bussola (impostare su ATTIVATA)

Il display si 'congela' appena si avvia un audio
Questo è appositamente predisposto, in modo che tu non ti prenda un torcicollo ascoltando, ad esempio, per 2 minuti e guardando in direzione dello zenith. L’uscita vocale si può comunque interrompere scuotendo leggermente l’apparecchio.
VEDO IMMAGINI SDOPPIATE (CIOÈ L’IMMAGINE DELL’OCCHIO SINISTRO NON PUÒ ESSERE SOVRAPPOSTA A QUELLA DELL’OCCHIO DESTRO).
In questo caso, la vostra distanza interoculare (anche distanza interpupillare) all’interno dell’app non è impostata correttamente. Richiamate allora, nel menu dell’app sotto “Impostazioni”, la voce del menu “Taratura oculare” e ripetete la taratura oculare. Con una distanza interoculare impostata in modo esatto, le immagini sdoppiate scompaiono.

Suggerimento: Se passate Universe2go tra diverse persone in un gruppo, è preferibile selezionare la vista monoculare (quindi nelle impostazioni disattivate ”Entrambi gli occhi”). In questo caso non è più necessario che ognuno degli osservatori imposti preliminarmente la propria distanza interoculare.

LO SCHERMO NEL VISORE NON COMPARE AL CENTRO OPPURE APPARE SPOSTATO.
Fate attenzione alla posizione dello smartphone nel passepartout. Posizionatelo il più possibile al centro oppure se lo smartphone non si trova esattamente al centro, avviate la taratura dello schermo in modo tale da poter registrare la corretta visione sullo schermo.

A questo scopo, richiamate le impostazioni dell’app (nell’iPhone selezionate l’app Universe2go in Impostazioni; in Android avviate l’app Universe2go e cliccate sulla piccola ruota dentata blu che si trova nell’angolo dello schermata di avvio) ed attivate “Taratura schermo”.